giovedì 30 giugno 2011

Libri a prova d'estate

Le alte temperature non mentono: l'estate è arrivata. Oggi non ho voglia di scrivere articoli impegnati, mi piacerebbe chiacchierare con voi. Siete già stati in vacanza, oppure state radunando costumi, secchielli e palette per una partenza futura? Quali sono i libri che vi portate sotto l'ombrellone nelle domeniche di sole?
Raccontatemi quali sono le storie che vi piace leggere con i piedi nell'acqua, mangiucchiando cocco e melone. 
Di me vi posso dire che sto leggendo due libri: appena li finisco ve ne parlerò. In questo periodo ho tanta voglia di romanticismo e storie splendidamente femminili, mezzo inglese, mezzo sognanti. Lo ammetto: ho tanto bisogno di vacanze! Vorrei passare del tempo nell'isola della foto, senza fare assolutamente nulla, dimenticando persino la penna e il notebook a casa! Vi è mai capitato?

36 messages:

sulsecondobinario ha detto...

ciao...per me le vacanze son lontane, a fine agosto!!!però intanto recensisco libri per Elle, i libri li scelgono loro che anche è una bella cosa...anzi aspetto con ansia il prossimo pacco!!!ciao...

Carolina Venturini ha detto...

Quel genere di pacchi fanno sempre tanto piacere!

Pri ha detto...

Woooo! :O Sulsecondobinario, ma veramemte?? Che meraviglia di lavoro!!! :O Quanto mi piacerebbe...

Premesso che non vedo un ombrellone da anni (sigh), non c'è un genere che mi piaccia più di un altro, vado molto a sentimento. :) Ora sto leggendo un thriller, genere che avevo abbandonato da un po'! Ma amo anche letture leggere e meno impegnate, saggi, e adoro le storie vere! :D

Chiaretta ha detto...

Quest'anno per me niente vacanze rilassanti, ma non vedo comunque l'ora di partire, perché per la prima volta in vita mia andrò in America!!!!!!!!!! Quindi non avrò assolutamente tempo per leggere, giusto durante il viaggio in aereo ma sarò troppo su di giri per concentrarmi!!!!!

Marianna ha detto...

Ecco diciamo che appena arrivo nel luogo scelto per le vacanze io non faccio più niente, lascio orologio e telefoni cellulari in albergo e mi rilasso senza pensare nè al tempo nè allo spazio!
:D!!! Baci

Lily ha detto...

Ah, non sei l'unica!
In questo periodo immagino sempre di essere in riva al mare di un isola non troppo affollata, dall'acqua cristallina, con una bella storia come hai detto tu mezza inglese, mezza sognante, con cui trascorrere piacevolissime ore.
Ah, il potere della fantasia! :)

Carolina Venturini ha detto...

@Lily: Lo immagino anche io. Immagino anche l'acqua del Lago di Cavazzo, in Friuli. E' gelida, anche ad agosto, con 40° all'ombra. Stupendo per i piedi gonfi ed accaldati!

Carolina Venturini ha detto...

@Marianna: L'ultima volta che mi sono concessa una vacanza (2 anni fa) ho fatto esattamente come te. Mi ero portata via non ricordo quanti libri.... schifavo anche le news dei giornali! :-) Non riuscivo a fare nulla di "intellettuale". Anche Topolino era esageratamente complicato!

Carolina Venturini ha detto...

@Chiaretta: in America???? Racconta!!!! Stupendo! mi piacerebbe un sacco visitarla!

Carolina Venturini ha detto...

@Pri: che thriller stai leggendo? Anche io non ne vado pazza.. ogni tanto ne leggo qualcuno, ma solo se la storia mi attrae davvero! Anche io non vedo l'ombrellone da trooooppppoooo tempo! sigh!

let ha detto...

Sarebbe proprio bello stare sdraiati su quell'amaca... quest'anno, dopo tanti anni, tornerò al mare della mia infanzia e quali libri mi porterò dietro non lo so ancora. Forse I pilastri della terra che aspetta sul comodino da troppo tempo. Vedremo. E tu hai già qualche titolo?

iulia lampone ha detto...

Cara Carolina,
io andrò una settimana al mare nel mese di Agosto. Ho prenotato ieri! Che soddisfazione! :)
Ultimamente anch'io ho voglia di romanzi romantici e che parlano di donne, però ad essere sincera non ho ancora deciso cosa mi porterò sotto l'ombrellone! :)

un caro saluto

Rory ha detto...

Io parto fra tre ore. vado per due settimane in Calabria, dai miei suoceri. Al mare comunque. Mi sto portando La bella estate di Pavese, anche se non so se avrò il tempo di leggerlo tutto. Lì ci saranno troppi "parenti in visita.
Te lo devo dire: L'ombra del vento è davvero un libro meraviglioso e la tua recensione era perfetta. A settembre, finalmente, faremo il nostro primo viaggio all'estero coi bambini, e indovina un pò la meta?? Barcellona! :-)
Spero di riuscire a visitare tutti i posti menzionati nel libro... :-)
Buona estate...

Rita Baccaro ha detto...

Ciao Carolina, io da oggi mi trasferisco alla mia villetta al mare dove rimarrò per due mesi. Scusami se, presa dai preparativi dei bagagli e nelle pulizie del trasloco non sono potuta venire a trovarti spesso. No, con i piedi nell'acqua non riesco a leggere... i miei figli mi spruzzerebbero tutte le pagine. L'estate mi piace leggere libri che mi facciano pensare e viaggiare con la mente e poi passare anche il tempo con il mio notebook (per lavoro e per diletto). ciao a presto!!!!

Chiaretta ha detto...

@Carolina: andiamo sulla East Coast! Da New York, Boston, Cape Cod, Philadelphia e giù per Washington fino ad arrivare in Florida!!!! Quando torno vi farò un bel resoconto (sempre che non decida di rimanere lì! ;-)

Carolina Venturini ha detto...

@Chiaretta: Mamma che invidia!!! Non vedo l'ora di vedere le foto e di conoscere tutti i particolari del viaggio! Sono felice per te, sarà sicuramente un'esperienza indimenticabile. Magari - anzi, sicuramente - troverai molti spunti per i tuoi prossimi racconti!

Carolina Venturini ha detto...

@Rita: Ciao bella, è sempre un piacere averti fra noi! Non ti preoccupare, sono periodi intensi per tutti! Che invidia la villetta al mare. In effetti i pargoli adorano fare quel genere di scherzi di cui parli. Ti auguro di passare tanti giorni lieti e rilassanti.

Carolina Venturini ha detto...

@Rory: BUon viaggio! Spero proprio che queste vacanze ti portino tutto quel che desideri. Sono felice che il libro ti sia piaciuto!

Carolina Venturini ha detto...

@Iulia: Anche io, probabilmente, mi prenderò qualche giorno di ferie in agosto. L'estate si concilia bene con i romanzi rosa :-)

Carolina Venturini ha detto...

@Let: "I pilastri della terra" di Ken Follet, giusto? Ce l'ho a casa in FVG ma non sono mai riuscita a leggerlo... :-(
ora mi sto dedicando a "La contessa nera" e a "La donna delle rose. Uno più bello dell'altro!

L'apprendista ha detto...

Ancora una settimana di lavoro, poi le meritate vancanze. Dopo "La donna che parlava ai libri" di Dante Maffia che sto leggendo, ce ne sono tanti in attesa: "Case, amore, universi" di Fosco Maraini, "Ali di babbo" di Milena Agus e inoltre libri nella mia lingua. E sì quest'estate non partiremo, resteremo a casa e andremo ogni giorno alla spiaggia. Non è una spiaggia come quella della foto però è la nostra! Ed è bellissima! :D Buona lettura!!

KK ha detto...

in un isola cosi' non ci sono mai stato ,
sempre isole da divertimento , non da relax cosi' da coppia . Per il libro , andrebbe bene qualsiasi libro che sia romanzo o avventura che stacchi dalla realtà della città moderna.

Carolina Venturini ha detto...

@kk: in effetti staccare serve proprio! Benvenuto nel mio blog!

Vele Ivy ha detto...

Io nei fine settimana sto facendo delle mini-vacanzine concentrate: sul balcone a prendere il sole in compagnia di libri leggeri e divertenti... ma la vera vacanza sarà in agosto, alla scoperta di 2 capitali europee: Stoccolma e Copenhagen. Non vedo l'ora!!

MartilaMi ha detto...

Un libro da consigliarti? Donne informate sui fatti... bello veramente!
Ciao! questo blog è magnifico, abbiamo alcune passioni in comune! Che ne dici di seguirci a vicenda? Mi farebbe piacere se passassi a dare un'occhiata al mio! Questo è l'indirizzo: http://glamourmarmalade.blogspot.com/
Grazie! Baci, Marti! ;DDDDD

wiska ha detto...

Come sai sono stato per un po' lontano dalla rete per un viaggio di cui puoi leggere sul blog. Staccarsi un po' dalle consuetudini fa sempre bene, specie se ci si dedica a cose diverse, come può essere la lettura o anche, come dici tu, il semplice "ozio".
Sto leggendo "Il viaggiatore notturno" di Maurizio Maggiani, un bel libro che io definisco esotico.
Grazie Carolina, a presto

Marco ha detto...

Partirò per le vacanze fra poco meno di 2 settimane, ma ancora non so cosa porterò da leggere (per le prime ore mattutine e le ultime ore prima del tramonto). Probabilmente deciderò all'ultimo, come al solito. Sono attualmente orientato su "La donna in bianco" di Wilkie Collins e "All She Ever Wanted" di Patrick Redmond.

Joop Zand ha detto...

Nice place for a holiday, good picture.
your blog looks very nice Carolina.

Buona giornata,

Ciao, Joop

Carolina Venturini ha detto...

@Joop: Nice to meet you here! Welcome!

Carolina Venturini ha detto...

@Marco: Ti auguro buone vacanze! Non ho mai letto i libri che citi, se sono belli spero tu me li possa consigliare!

@Wiska: piacere di risentirti! Che bel viaggio che hai fatto! Fammi sapere poi come procede il libro!

Carolina Venturini ha detto...

@MartilaMi: Ti ringrazio per il suggerimento!

Antonio ha detto...

Di solito in estate leggo i libri più impegnativi, niente che sia compatibile con il tenere i piedi a mollo, non per l'acqua ma per i troppi umani che l'affollano!

Carolina Venturini ha detto...

Tutto sommato ti capisco. L'estate dovrebbe portare tempo e possibilità di relax, quindi è adatta anche per letture più impegnative.

Giulio GMDB© ha detto...

Io parto domani per la Sardegna... Ed infatti oggi devo passare in libreria che mi sono ormai rimasti solo un paio di libri da leggere :-)
Prevedo di prendere un po' di fantasy anche se non so ancora cosa, dei libri di Douglas Adams (ho letto Guida Galattica per autostoppisti ed era favoloso) ed un paio di Terzani... E se non li finisco in vacanza li continuo bene a casa, tanto la TV ormai non l'accendo praticamente più.

Carolina Venturini ha detto...

Che invidia! La Sardegna è un luogo bellissimo! Se spulci nel blog ci sono diverse cose riguardo il fantasy e la Guida Galattica..in particolare riguardo la Deepcon, convention del fantastico a cui ho partecipato. HO realizzato diverse interviste in quel momento. Se ti interessa... :-) Serviti pure, come si suol dire!

Giulio GMDB© ha detto...

Appena ho un po' di tempo ci darò sicuramente un'occhiata. Saluti dal porto di Livorno ;-)

Posta un commento