mercoledì 8 giugno 2011

Oriana Fallaci: work in progress

La mia tesi di laurea su Oriana Fallaci aveva suscitato l'interesse di un editore, tanto da proporre la sua pubblicazione in autunno

In seguito, un altro editore ha mostrato interesse. Io stessa ne ho contattati altri, incerta sul da farsi e sulla "piega" poco convincente che stava prendendo il "tutto". Non riesco più a fidarmi del solo verbo, in nessun caso. Ho bisogno di concrete azioni tangibili e voglio tutelarmi.

In questi giorni mi è pervenuta una nuova proposta editoriale da parte di una delle case editrici che ho contattato. 

L'ho trovata molto interessante. Non avendo ancora firmato alcun contratto editoriale con nessun altro editore (nemmeno quelli che all'inizio si erano dimostrati particolarmente favorevoli), mi sono sentita libera di accettare la migliore offerta fattami. 

Questo nuovo editore ha specificato subito i termini del contratto, su cosa potevo contare, il mio lavoro, il suo lavoro, la percentuale sul prezzo di copertina che spetterà a me dalla seconda edizione in poi (quindi anche il suo guadagno), la durata del contratto (5 anni) e l'acquisizione dei diritti d'autore sul libro, i servizi a pagamento che avrei potuto richiedere a mia discrezione e quelli facenti parte del contratto editoriale (gratuiti, quindi). Mi è stato indicato il numero di copie che verranno stampate nella prima edizione (300). Mi sono state fornite le norme redazionali specifiche di questa casa editrice e mi è stato dato tutto il tempo necessario per realizzare la trasformazione della mia tesi in saggio. 
Sono stata informata sulla distribuzione in libreria e online, in Italia e all'estero, sulla pubblicità all'opera che verrà effettuata dall'editore e sull'eventuale presenza del libro nelle fiere di settore.
Ho chiesto appoggio per eventuali iniziative di promozione del libro su questo blog (ma non solo) e mi è stato accordato. Questo modo di fare mi è parso molto serio e professionale. Mi piacciono le cose chiare sin dall'inizio. Posso lavorare al testo senza l'ansia del dubbio. 

Ho ricominciato la revisione del testo, la modifica dei contenuti e sto "preparando il terreno" per le migliorie aggiuntive. Ho molte idee e moltissima paura di non farcela o di creare un libro banale o di frantumare quanto di buono avevo scritto. Queste paure sono la mia bussola: a volte mi bloccano, altre mi spingono ad agire con ardore e puntigliosità. Oriana Fallaci è molto importante per me. 

Se vi farà piacere, nel corso del tempo condividerò con voi l'avanzamento dei lavori, le mie strategie, le mie scelte. Sarei molto felice di poter avere il vostro appoggio, le vostre idee o suggerimenti.

32 messages:

  1. finalmente un po' di certezze, sono molto contento per te, e anche un po' in generale, perché questo significa che quando ci si impegna veramente i risultati arrivano.
    Secondo me ce la farai e non sarà affatto un libro banale, buon lavoro!
    RispondiElimina
  2. secondo binarioJun 8, 2011 02:36 AM
    Brava! sono molto contenta!!!! Aggiornaci mi raccomando! enti uno specialista (un avvocato o il tuo prof) per evitare spiacevoli sorprese!!!in bocca al lupo!
    se posso chiedertelo : con cho hai fatto la tesi?
    RispondiElimina
  3. Carolina VenturiniJun 8, 2011 02:37 AM
    Rimango sempre "in campana", ma dalle parole "fumose" al discutere di cose pratiche e concrete, il passo è grande. A volte mi pareva di impazzire nell'immobilità e nel fumo. Una cosa chiara, finalmente. Una. Almeno posso respirare un pò.
    Non sarà facile vendere 300 copie... ma se ci riuscirò (e così voglio) forse potrò contare su qualche cosa di più di un contratto. Potrò, magari, andare a mangiare una pizza con i soldi guadagnati dal libro. O anche un cappuccino. O comrparmi uno smalto... con i guadagni relativi a questo saggio. E' spaziale questa cosa.
    spero si avveri.
    RispondiElimina
  4. Carolina VenturiniJun 8, 2011 02:38 AM
    @Secondo binario: posso dirti solo questo: uno dei prof che si occupano di letteratura italiana.
    RispondiElimina
  5. Wow Congratulazioni, deve essere davvero una bella sensazione!
    P.S. hai ragione quando trovi delle persone concrete è tutta un'altra storia ;)
    RispondiElimina
  6. Carolina VenturiniJun 8, 2011 03:22 AM
    Hai ragione, è tutta un'altra storia. Preferisco conoscere le cose subito, piuttosto che attendere le calende greche per capire che cosa andrò a firmare..
    RispondiElimina
  7. francescast.84Jun 8, 2011 04:07 AM
    complimenti :) vedrai che verrà un bel lavoro ... e poi Oriana Fallaci è una grande donna! a me mancano 4 esami per finire e già sto pensando alla tesi che vorrei preparare ... o meglio, all'argomento che vorrei trattare, staremo a vedere, magari ti chiederò qualche consiglio. :)
    RispondiElimina
  8. Carolina VenturiniJun 8, 2011 04:18 AM
    Non sono un'esperta. Se posso aiutarti, nel mio piccolo, lo faccio più che volentieri.
    RispondiElimina
  9. Complimentissimi davvero! Mamma, chissà che soddisfazione!! :D
    Ohi, io compro la seconda edizione allora, almeno ci guadagni qualcosa! :D (ma perché sulla prima niente invece? O sono io che tanto per cambiare non ho colto qualcosa?)
    RispondiElimina
  10. Carolina VenturiniJun 8, 2011 05:00 AM
    È un modo per rientrare nelle spese di pubblicazione di un'autore emergente. Con la prima edizione rientrano nei costi e valutano quanto l'opera vende. Allo stesso tempo non chiedono soldi all'autore per la pubblicazione. Se compri la prima edizione mi aiuti di più.i;-)
    RispondiElimina
  11. Non posso far altro che rinnovarti i miei complimenti. ;)

    Beh, la professionalità e la serietà dimostrateti (dovrebbero essere cosa 'ordinaria'...) mi sembrano una gran cosa, soprattutto vista la situazione attuale dell'editoria italiana.

    Forza, andrà tutto alla grande! ;)
    A presto.
    RispondiElimina
  12. Carolina VenturiniJun 8, 2011 05:47 AM
    Se non altro mi hanno detto subito quali erano le loro richieste e offerte. Speriamo di non dovermi ricredere lungo il tempo!
    RispondiElimina
  13. L'apprendistaJun 8, 2011 07:27 AM
    Complimenti per la pubblicazione. Sono stata a vedere chi è stata Oriana Fallaci. Grazie di farmela conoscere. Un nome di più nel mio elenco di autori e autrici italiani da appronfondire. Peccato che la publicazione non arriverà fino ad autunno, ad agosto sarò a Roma e l'avrei cercato. Forse in un altro viaggio in Italia (a Natale non ci sono mai stata e mi piacerebbe). Un caro saluto.
    RispondiElimina
  14. Carolina VenturiniJun 8, 2011 07:31 AM
    Quando sarà pubblicato, sarà disponibile anche nelle librerie all'estero oppure lo potrai ordinare via internet. Grazie a te.
    RispondiElimina
  15. Sono veramente contenta per te, Carolina :D Sono sicura che, con tutto l'impegno e l'amore che ci stai mettendo, sarà un saggio fenomenale!
    RispondiElimina
  16. Perseveranza, impegno, passione. Brava!
    E.
    RispondiElimina
  17. Carolina VenturiniJun 8, 2011 07:45 AM
    Camilla P.: Non lo so se sarà fenomenale, banale o ridicolo... So solo quel che ho: tanti appunti, tanti libri, tanta voglia di fare bene. Grazie per esserci e ti penso per i tuoi esami.
    RispondiElimina
  18. Carolina VenturiniJun 8, 2011 07:45 AM
    @Ely: Grazie per esserci e grazie per infondermi forza quando mi manca.. e per condividere con me le gioie, quando ci sono. :-)
    RispondiElimina
  19. Certo che ci farà piacere! Sto leggendo "Un uomo"... bello bello bello!!! Bacini...
    RispondiElimina
  20. Certo che ci farà piacere! Noi ti sosteniamo e ti appoggiamo! In bocca al lupo,

    un abbraccio
    RispondiElimina
  21. Stefano PetroniJun 8, 2011 10:52 AM
    Ottimo!
    RispondiElimina
  22. Marcello AffusoJun 8, 2011 12:00 PM
    Complimenti. Sono sicuro che sarà un lavoro molto interessante. Anche io ho firmato un contratto simile per il mio libro, speriamo bene. In bocca al lupo ad entrambi.
    Un saluto :-)
    RispondiElimina
  23. la tua costanza, la tua preparazione,la tua voglia di riuscire ti premierà come te lo meriti.
    Forza, determinazione e serietà sono la tua arma vincente.
    vola in alto :-)
    RispondiElimina
  24. Io sono curiosa di conoscere i progressi di questa collaborazione che spero sia come la desideri tu.

    Un abbraccione
    RispondiElimina
  25. Carolina VenturiniJun 10, 2011 01:12 AM
    @Kylie: Spero anche io di non dovermi ricredere un'altra volta. Comunque sia, è tutta esperienza, e non si butta. per ora lavoro sull'aspetto storico e sto prendendo accordi per alcune interviste interessanti da inserire a margine, per dare ancora più profondità e spessore a quanto ho scritto.
    RispondiElimina
  26. Carolina VenturiniJun 10, 2011 01:13 AM
    @Rosimicia: Me lo auguro proprio...

    @Marco Affuso: Hai già pubblicato? Se vuoi possiamo organizzare una demo letteraria per il tuo libro. ;-)

    @Stefano: grazie! ;-)
    RispondiElimina
  27. Carolina VenturiniJun 10, 2011 01:14 AM
    Iulia e la Flautista: Vi ringrazio molto.
    RispondiElimina
  28. Davvero complimenti!!!
    Un caro saluto Lucia
    RispondiElimina
  29. Ok io mi accodo per acquistarne delle copie, spero per Natale di poterlo già regalare.
    Congratulazioni!!!
    RispondiElimina
  30. Beh, complimenti! E ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto! :-)
    RispondiElimina
  31. Carolina VenturiniJun 12, 2011 10:46 PM
    Vi ringrazio molto. :-)
    RispondiElimina
  32. Oriana Fallaci, io la amo molto...mi piace il fatto di sapere che presto uscira un saggio su di lei.. ti appoggio e ti seguo

    Blue

    www.aspassoconblue.com
    RispondiElimina