giovedì 25 agosto 2011

Populis Create: cambiamenti all'orizzonte

Populis Create, digital media company, ha apportato dei cambiamenti nelle sue politiche. 
Nel post " Populis Create e Wikio Experts: la delusione avanza" vi avevo raccontato le difficoltà che stavo incontrando nel mio lavoro creativo online. Ultimamente la situazione  è cambiata e alcune mail di colleghi free-lance mi hanno fatto capire quanto fosse simile il mio vissuto al loro. 

lunedì 22 agosto 2011

"La dieta Dukan" di Pierre Dukan

"La dieta Dukan" di Pierre Dukan è un libro che raccoglie la metodologia del nutrizionista francese più famoso al momento. Kate Middelton ha dato nuovo slancio a questo "fenomeno", grazie ai risultati raggiunti prima delle nozze reali. 
Il testo include alcune delle 650 ricette proposte dal medico e un prototipo di dieta proteica, spiegazioni dettagliate sui principi nutritivi degli alimenti, sullo sport. La personale opinione dell'autore riguardo le diete ipocaloriche è sintetizzata nei paragrafi che riguardano le diete-conta-calorie, il loro tendere al fallimento costante e le mancanze strutturali dei regimi alimentari estremisti (solo melone, solo uva, solo questo o solo quello).

Raramente leggo questo genere di libri, ma questa volta è stato diverso. La novità è questa: l'autore dedica ampio spazio alla psicologia del paziente obeso o in sovrappeso, ai tranelli e insidie che aspettano ogni persona a dieta. L'approccio è umano e non giudicante. Comprensivo, ma autorevole.

mercoledì 17 agosto 2011

Prima di partire..

Sto partendo per il mare. Prima di tuffarmi nei giorni di vacanza e relax totali, vi saluto e vi ringrazio per il supporto che mi avete dato in questi mesi. 
Sto "macinando" cambiamenti: presto ne conoscerete qualche particolare. In particolare sto scoprendo alcuni aspetti della letteratura digitale e degli e-reader... ma tutto a tempo debito! 
Buone vacanze a tutti voi!

lunedì 8 agosto 2011

"Omero gatto nero", di Gwen Cooper


"Omero gatto nero" di Gwen Cooper è un libro dolcissimo. 
Omero è un gattino cieco, rifiutato da tutti perché troppo "problematico" e, infondo, "non perfetto". L'incontro con l'autrice segna la svolta nella sua vita. Questa è la storia  della vita che hanno passato insieme, superando disabilità, amori disastrati, l'attacco alle Twin Towers l'11 settembre 2001, traslochi e matrimoni. Il tutto in compagnia di Vasthi e Rossella, le due coinquiline feline che abitavano il "territorio" Gwen Cooper prima della venuta del dolce batuffolo intruso. 
Avventure, divertimento e lieto fine sono assicurati.

venerdì 5 agosto 2011

Islanda e Irlanda: due rivoluzioni taciute

Fonte: www.islanda.it
L'Islanda e l'Irlanda stanno vivendo due rivoluzioni
I motivi e gli ambiti sono diversi, ma in comune hanno il silenzio che grava su entrambe le vicende e la violenza subita nelle sue molteplici forme. 

Se da una parte la ferrea volontà del popolo islandese si è schierata, unita e compatta, contro i provvedimenti anti-crisi del governo, nell'altra isola il governo stesso si è assunto la responsabilità di andare contro la Santa Madre Chiesa. 
Due esempi di ribellione da tenere a mente e da cui imparare molto.

giovedì 4 agosto 2011

Wikio Experts: la replica.

Mi è arrivata via e-mail la replica di Wikio al post precedente, in cui scrivevo la mia delusione e la mia esperienza diretta con questa piattaforma di articoli on-demand. In particolare ho parlato dei miei dubbi riguardo l'aspetto remunerativo di questo lavoro online. 
Di seguito vi pubblico l'opinione di uno dei manager del sito. Per quanto mi riguarda i dubbi rimangono intatti.

mercoledì 3 agosto 2011

Populis Create e Wikio: la delusione avanza.

Populis Create e Wikio Experts: la delusione avanza. 
Non mi sono mai ricreduta così in fretta di un lavoro come in questo caso.
Ne ero entusiasta, avevo riposto grandi speranze, mi ero detta: "Oh, che bello, potrò iniziare a guadagnare qualcosa, potrò essere più indipendente, potrò mettere in pratica quanto sto imparando al master, potrò imparare a scrivere articoli su argomenti nuovi!".
Immaginavo che avrei dovuto scrivere molto: non era un problema. Sapevo che quanto avrei pubblicato non sarebbe stato valido per il patentino da pubblicista, ma il pensiero del piccolo gruzzolo a fine mese era più importante dell'iscrizione all'albo dei pubblicisti.
A poche settimane dal mio inizio, di fronte agli effettivi guadagni e al numero consistente di articoli scritti, inviati e realmente pubblicati, la mia opinione rispetto quest'esperienza è già colata a picco.

lunedì 1 agosto 2011

Friuli digitale: dalle aziende in crisi alla mamma 2.0

Immagine da: www.google.it
Sono in Friuli Venezia Giulia da 4 giorni e mi sono già accorta che manca qualcosa e che qualcosa è in movimento.

Dove si trova il Friuli Digitale, 2.0. addicted? 
Dove sono le aziende consapevoli della rivoluzione tecnologica e internettiana? Dove sono i siti web user oriented, accessibili, usabili, pratici e con tutte le informazioni offerte nel giusto carattere e nell'ordine confacente alla comprensione e assimilazione? 

Se da una parte ho scovato mamme "4.0" e uffici pubblici fortemente interattivi, dall'altra mi sono imbattuta in centri commerciali o negozi - disseminati nei piccoli centri della zona - quasi allo sfascio, pronti al licenziamento di consistenti numeri di dipendenti, inneggianti alla crisi e all'assenza di lavoro e clientela, senza nemmeno un vago, lontanissimo sentore della necessità di aprire un loro sito web, blog o qualsivoglia diavoleria "webbica". 
Non. Si. Può.